Escursione all’ Orrido di Botri

Il più grande canyon della Toscana

€ 20,00

Comprensivo di:

. Servizio Guida GAE Aut. Regione Toscana

. Utilizzo del caschetto di protezione

  • Punto di ritrovo: Bagni di Lucca

  • Ora di ritrovo: 08,30

  • Durata: 4h30ca escluso soste

  • Difficoltà: Media

Date in programma

  • DATA
  • Sabato 29 Giugno
  • Sabato 6 Luglio
  • Domenica 13 Luglio
  • DATA

  • Domenica 30 Giugno
  • Domenica 7 Luglio
  • Domenica 14 Luglio

PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA

ON LINE: PRENOTAZIONE ON LINE
MAGGIORI INFORMAZIONI: INFORMAZIONI

PERCORSO NON ADATTO AI BAMBINI

ATTENZIONE: AL SUO INTERNO E’ VIETATO L’ INGRESSO AI CANI

L’Orrido di Botri è un’aspra ed imponente gola calcarea, con ripide pareti scavate in profondità dalle fredde acque del torrente Rio Pelago; il canyon si inserisce in un paesaggio appenninico caratterizzato da ambienti rupestri ed estese faggete, dominato dalle cime del monte Rondinaio e delle Tre Potenze che sfiorano i 2.000 metri di altezza.

Punto di ritrovo:

Per motivi organizzativi ci ritroveremo nei pressi di Bagni di Lucca per poi proseguire per Ponte a Gaio, unico accesso alla gola, dove si trova il centro accoglienza del Corpo forestale dello Stato.

Il Percorso da Ponte a Gaio alla Piscina

1. GUADINA

30 min. da Ponte a Gaio Primo restringimento dell’alveo; tratto di circa 80 mt.

2. PRIGIONI 

45 min. da Ponte a Gaio

Secondo restringimento dell’alveo; tratto di circa 500 mt da percorrere tutto dentro l’acqua. Alla fine delle Prigioni inizia il cosiddetto Solco Grande.

3. SALTO DEI BECCHI 

80 min da Ponte a Gaio

Piattaforma calcarea nei pressi della quale si riscontrano le prime “marmitte” formate da fenomeni erosivi intensi. Da questo punto il percorso diventa ancora più impegnativo e in alcuni sono posizionate delle corde fisse per facilitare il passaggio.

4. PISCINA

120 min da Ponte a Gaio

Termine del percorso.

Rientro a Ponta al Gaio sul solito itinerario.

DURATA: 4 h circa ( escluso soste varie )

DIFFICOLTA’: MEDIA

Durante tutta l’escursione sarà obbligatorio indossare il caschetto protettivo.

Calzature: Si accettano CALZATURE DA TREKKING possibilmente alte con suola scolpita o scarpe similari o da ginnastica con suola scolpita, tipo scarpe da trail, ( niente scarpe da tennis con suola liscia, sandali o scarpe similari).

In caso di mancanza di calzature idonee , la Guida si riserva di non accettare i partecipanti.

Abbigliamento e varie: Consiglio pantaloncini corti ed eventualmente, per chi volesse fare il bagno, costume da bagno e asciugamano.

Da portare un piccolo zainetto con all’ interno kway , acqua e qualcosa da mangiare (es. barretta ecc), ed eventuale asciugamano.

Un cambio completo da lasciare in auto.

Nell’ intera area dell’ Orrido di Botri non c’è copertura telefonica mobile.

Norme di comportamento: Nella Riserva sono vietate tutte le attività che possano compromettere la salvaguardia del paesaggio, degli ambienti naturali, della fauna e della flora: in particolare, è vietato il disturbo della fauna selvatica, l’accensione di fuochi ed il campeggio, la raccolta di fiori e piante, l’asportazione di minerali e l’abbandono di rifiuti di qualsiasi genere. Durante le escursioni è vietato allontanarsi dagli itinerari autorizzati.

Assicurazione:

La Guida è in possesso di assicurazione di Responsabilità Civile, come richiesto dalla normativa vigente, i partecipanti alle varie attività NON sono coperti da assicurazione personale infortuni.

IMPORTANTISSIMO:

Prima di ogni escursione è importante che comunicate se:

siete portatori di pacemaker cardiaco, avete una valvola cardiaca artificiale, avete dispositivi meccanici che utilizzate per la somministrazione di farmaci o fate uso di farmaci salvavita. Naturalmente ogni informazione verrà sempre trattata con il massimo riserbo e con la delicatezza necessaria.

Leggendo questa informativa, dichiaro di avere preso visione, di quanto sopra scritto e di accettare i termini per la partecipazione.

COME PAGARE

Tramite Bonifico Bancario intestato a:

Marcello Saletti

IBAN: IT10Z 36081 05138 224703 124706

Causale: Escursione Orrido di Botri (specificare la data)*

*La ricevuta del pagamento sarà consegnata al momento dell’ incontro.

. Si ricorda che la prenotazione diviene effettiva, solo al momento del pagamento della quota.